“Le opere di misericordia… il loro pane quotidiano”Discorso di Papa Francesco alla CG36

Ministeri Pastorali

I gesuiti operano in una varietà di situazioni pastorali che include parrocchie, ospedali, prigioni, cappellanie universitarie e molto altro ancora. Vogliamo imitare la creatività e la compassione di nostro Signore, che si muoveva facendo del bene, curando, insegnando, predicando, riconciliando. Il nostro lavoro pastorale è un punto di contatto privilegiato con le persone nella loro vita quotidiana e nel ciclo di nascita e morte, lavoro e svago. I sacramenti svolgono un ruolo fondamentale in questo. Sono i modi privilegiati in cui Gesù incontra la sua gente e la tocca, portandole la sua vita di Risorto e donandole la sua forza. Cliccate qui per maggiori informazioni sui gesuiti nel ministero parrocchiale.

 
 
 

“Le opere di misericordia — la cura dei malati negli ospedali, l’elemosina mendicata e distribuita, l’insegnamento ai piccoli, il sopportare pazientemente le molestie — erano l’ambiente vitale in cui Ignazio e i primi compagni si muovevano ed esistevano, il loro pane quotidiano. Stavano attenti che tutto il resto non fosse di ostacolo!” (Discorso di Papa Francesco alla CG36)